/ Calcio

Calcio | 02 febbraio 2022, 21:03

Il pagamento per la Pro Patria è stato effettuato, lo fa sapere Sgai

Dal consorzio emerge che si è ottemperato agli obblighi contrattuali

Il pagamento per la Pro Patria è stato effettuato, lo fa sapere Sgai

Il pagamento per la Pro Patria è stato effettuato: lo fa sapere Sgai. 

Dal consorzio di Napoli, che lo scorso novembre aveva acquistato le quote di maggioranza da Patrizia Testa, emerge oggi questo: che cioè ha ottemperato agli obblighi contrattuali, provvedendo nei tempi stabiliti al pagamento del dovuto per il perfezionamento dell’acquisto della Pro Patria. 

Nelle scorse ore l'avvocato Santino Giorgio Slongo era stato incaricato da Patrizia Testa di occuparsi della vicenda.

La scadenza per eseguire il bonifico era il 31 gennaio.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore