ELEZIONI COMUNE DI OLGIATE OLONA
ELEZIONI COMUNE DI MARNATE
 / Eventi

Eventi | 12 maggio 2024, 18:07

VIDEO. Marina Di Guardo al Ba Book: «Il museo del Tessile mi ha intrigato. Magari ci ambienterò una storia»

La scrittrice, madre di Chiara Ferragni, ha presentato il suo ultimo libro, tra i temi trattati il disincanto e l'uso dello smartphone: «È diventato sempre più difficile incontrarsi di persona». Sala piena per Cottarelli ai Molini Marzoli, stasera Cazzullo

La visita negli spazi espositivi (foto per cortesia del Comune) e un momento della presentazione

La visita negli spazi espositivi (foto per cortesia del Comune) e un momento della presentazione

Ha visitato il museo del Tessile di Busto Arsizio, ne è rimasta colpita e chissà, non esclude di ambientarci una storia con le storiche macchine che potrebbero diventare ben altro, magari strumenti di tortura. È Marina Di Guardo, madre di Chiara Ferragni, tra i primi autori in questa domenica di esordio del Ba Book. Questa mattina il festival si è aperto con Enzo Guaitamacchi e oggi finirà con Aldo Cazzullo al San Giovanni Bosco (LEGGI QUI).

La presentazione del libro di Di Guardo "Quello che ti nascondevo" (edito da Mondadori) è avvenuta appunto nella sala conferenze dell'ex Bustese, per cui prima la scrittrice ha visitato gli spazi espositivi con la vicesindaco Manuela Maffioli e la giornalista Patrizia Finucci Gallo con la quale ha poi dialogato sul palco.

«Il museo del Tessile mi ha intrigato, voglio tornare a conoscere meglio questa cittadina», ha detto di Busto Arsizio. E ha ricordato la sua infanzia a Luino, in cui è stata un bimba solitaria. Poi le riflessioni sul suo thriller che attraversa il tema del disincanto e non solo. Marina Di Guardo si è anche soffermata sullo smartphone - usato all'inizio anche per far gridare «Busto Arsizio» e immortalare in un video gli spettatori - questo «aggeggio che anch'io purtroppo uso spesso per lavoro e non solo... è diventato sempre più difficile incontrarsi di persona».

Alla fine selfie e autografi per chi voleva chiudere questo incontro conoscendola di persona e chiedendo curiosità.

Oggi pomeriggio sala da tutto esaurito ai Molini Marzoli per Carlo Cottarelli e stasera previsto analogo risultato per Aldo Cazzullo alle 21.

 

GUARDA IL VIDEO

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore