/ Volley

Volley | 02 aprile 2024, 18:25

Lascia anche Giorgio Ferrario, la Uyba del “triplete” non c'è più

25 anni al servizio della società pallavolistica di Busto come responsabile comunicazione e nuovi media. Umanità, competenza e innovazione hanno scandito il suo percorso in biancorosso. Era l'ultimo grande rappresentante dell'anno magico 2012 e di una Uyba che oggi non c'è più. Dal 4 aprile si scriverà una nuova pagina

Lascia anche Giorgio Ferrario, la Uyba del “triplete” non c'è più

Se ne va anche l'ultimo rappresentante del magico triplete del 2012 e, in senso lato, dell'epopea Uyba. L'uomo che, in 25 anni di “onorato servizio per la causa biancorossa”, ha cambiato e sempre innovato l'immagine e la comunicazione della società.

Giorgio Ferrario ha lasciato l'incarico di addetto stampa e responsabile comunicazione e nuovi media della Uyba Volley Busto Arsizio. Con lui lasceranno anche Emanuele Squillace e Gabriele Alemani, due fidati compagni di squadra in questo lungo viaggio. E prima di Ferrario aveva lasciato, appena dopo l'ultima partita di regular season contro Conegliano, la responsabile della segreteria Milvia Testa. Un'altra grande rappresentante – come Ferrario – della Uyba che fu. E che oggi, senza dubbio, non c'è più.

Adesso si scriveranno nuove pagine con altre figure, sempre più legate e diretta espressione della componente americana della società. Già con il rebranding s'era intuito qualcosa, oltre che incominciato un nuovo capitolo della storia Uyba, a tutti gli effetti (LEGGI QUI).

Il 4 aprile, con i primi annunci del nuovo roster, sancirà la svolta definitiva. Tifosi e addetti ai lavori dovranno abituarsi al cambiamento che oggi (inutile nasconderlo) destabilizza e amareggia per la mancanza di gratitudine e riconoscenza.

Ecco perché ci piace esprimere un senso di vicinanza personale e professionale per Giorgio Ferrario. In questi 25 anni abbiamo tutti apprezzato la disponibilità e cordialità nei rapporti, oltre che le sue competenze e “genialate” a livello di comunicazione, sempre un passo avanti.

Alessio Murace

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore