ELEZIONI COMUNE DI OLGIATE OLONA
ELEZIONI COMUNE DI MARNATE
 / Calcio

Calcio | 22 aprile 2023, 22:41

LE PAGELLE. Citterio, saranno famosi. Vezzoni quasi quasi... Mangano e Pitou al momento giusto

Andiamo oltre il post partita deplorevole per i disordini e pensiamo ai valori dei ragazzi di questa Pro Patria che a mente libera hanno ritrovato in parte la loro identità oggi

LE PAGELLE. Citterio, saranno famosi. Vezzoni quasi quasi... Mangano e Pitou al momento giusto

Il retrogusto amaro per aver accarezzato i playoff scompare in fretta. Vogliamo cercare di andare oltre anche al deplorevole spettacolo post partita con un antidoto importante: i valori che hanno caratterizzato sempre i giocatori della Pro Patria e che si sono visti anche oggi a Seregno, nella vittoria contro il Sangiuliano.

 

Mangano 7 A grande richiesta, Giulio. E lui non ha deluso. Serio eppure anche simpatico come sa essere anche verso gli avversari come sa essere, tanto sulla sua porta non passa nessuno: al momento giusto c'è.

Vaghi 6+ Puntuale e senza esitazioni

Molinari 6,5 Puntuale, con un ardore anche profetico: aveva detto che forse ci sarebbe stato un altro rocambolesco finale e quest'idea gli scorreva dentro. Certo, la vittoria di oggi non cambia il verdetto ma dà man forte all'orgoglio.

Lombardoni 6,5  A volte ti dimentichi quasi che c'è, tanto fa la cosa giusta. Gli avversari, non possono permetterselo.

Ndrecka 6 Lo rivorremmo fiammeggiante, sempre.

Pitou 6,5  anche lui al momento giusto, nella porta avversaria

Vezzoni 7 Quasi quasi... il gol arrivava. Ha consolato di quest'assenza con una prestazione di calibro in ogni fase del gioco.

Fietta 6,5 L'esperienza non è l'unica cosa che conta. Ci vuole anche la voglia di imparare sempre, di mettersi in gioco: che ha in abbondanza, come dirà poi in sala stampa.

Brignoli 6 Rivederlo, non ha prezzo

Chakir 6+ Ringalluzzito dal gol di settimana scorsa

Piran 6,5 Voracità e lucidità che possono coesistere.

Ferri 6,5 Stava facendo una partita superba, poi si è dovuto fermare. Forza Davide.

Citterio 7 Ma chi è? L'interrogativo correva sulle tribune anche tra i tifosi avversari. È il futuro, saranno famosi. Ma intanto già dialoga con Fietta come se avessero gli stessi anni.

Piu 6 Ci ha provato ma niente zampata finale

Castelli 6,5 Ci ha provato ed è andato molto vicino.

Stanzani 6 Rientrava dopo lo stop, il tempo di carburare.

Vargas 6,5 Oggi ci ha fatto respirare a tratti quella squadra con la mente libera e  capace di scrivere la parola fine nel modo giusto. Ha dato giustamente spazio a Mangano, sarebbe stato bello vedere qualche "fiore" di Primavera, ma il mister aveva detto che: giocava chi stava meglio. Ci saremmo aspettati comunque di vedere in campo almeno per poco i mai entrati in scena causa infortuni Parker e Rossi, quest'ultimo convocato ormai da diverse giornate.

Marilena Lualdi


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore