/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 20 marzo 2024, 14:05

Per ora gli avvocati non si asterranno dalle udienze: «Ma l'emergenza giudice di pace resta grave»

L'assemblea straordinaria ha ribadito la pesante situazione per la carenza di personale amministrativo e magistrati. Avanti con le richieste al ministro, si coinvolgerà la Regione. Il tavolo con i Comuni

La presidente dell'Ordine Morolli con il segretario Toscani

La presidente dell'Ordine Morolli con il segretario Toscani

Gli avvocati dell'Ordine di Busto Arsizio non si asterranno dalle udienze (per ora), ma portano avanti con decisione l'azione per ottenere risposte all'emergenza sempre più grave dei giudici di pace.

Oggi si è svolta l'assemblea straordinaria, nella sede del giudice di pace che è a Gallarate (LEGGI QUI).

Spiega l'Ordine, guidato dalla presidente Eliana Morolli: « È stata ribadita l'emergenza relativa alla grave  carenza di personale amministrativo e di magistrati. Per il momento non è stata deliberata l'astensione dalle udienze (con riserva di farlo in futuro). Il consiglio dell'ordine, in rappresentanza dei 1.200 iscritti, continuerà a portare avanti le richieste già rivolte al Ministro Nordio e alla presidenza del consiglio dei ministri. Prenderà contatto anche con la Regione Lombardia per chiedere un supporto concreto a livello di personale amministrativo».

Qualcosa è già accaduto: «Nel frattempo - si conferma - è stato aperto un tavolo di confronto con i sindaci dei comuni di pertinenza del gdp di Busto Arsizio  e il primo incontro ha avuto luogo il 14 marzo nella sala del Consiglio degli avvocati . A questo tavolo erano presenti il presidente del tribunale Miro Santangelo e il dottor Nicola Cosentino in rappresentanza  dei magistrati. Dei Comuni erano presenti i rappresentanti di Busto Arsizio, Casale Litta, Cassano Magnago, Castellanza, Marnate, Samarate e Vergiate».

Gli avvocati portano avanti questa battaglia che ha un impatto non solo sulla categoria, bensì sulla vita e sui diritti dei cittadini come sul tessuto economico del territorio.

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore