/ Gallarate

Gallarate | 29 marzo 2024, 17:40

Fratelli d'Italia Gallarate: «Liberare l’alloggio occupato abusivamente. Ristabilire la Legalità per evitare fenomeni di emulazione»

Riceviamo e pubblichiamo la la nota di Fratelli d'Italia Gallarate sullo sgombero, dell'altro giorno, del campo Sinti in via Lazzaretto e sull'occupazione di un alloggio in via Curtatone

Stefano Romano, Coordinatore Cittadino di Fratelli d’Italia Gallarate

Stefano Romano, Coordinatore Cittadino di Fratelli d’Italia Gallarate

«Lo sgombero operato dalle Forze dell’Ordine e dalla Polizia Locale, adottato in seguito all’ordinanza del Tribunale di Busto Arsizio, ha ristabilito la legalità nell’area di via Lazzaretto. La vicenda aveva già trovato una soluzione con il primo sgombero del 2018, poi il ritorno di alcune famiglie nell’area ha di nuovo costretto l’Amministrazione Comunale a rivolgersi alla giustizia.

Il confronto tra Comune e Sinti si è acuito dopo anni di governo del centrosinistra di Gallarate durante i quali non è stato dato corso al contrasto all’abusivismo edilizio operato dai Sinti e alla contestazione delle morosità delle utenze di acqua e luce di cui il Comune di Gallarate e i cittadini si sono fatti carico in tanti anni». Così la nota di Fratelli d'Italia Gallarate sullo sgombero, dell'altro giorno, del campo Sinti in via Lazzaretto.

«Le indagini condotte dalla Polizia Locale hanno evidenziato la presenza di opere edili abusive, realizzate in assenza di permesso di costruire ed in contrasto con gli strumenti urbanistici locali. Dodici gli indagati che, a vario titolo, hanno concorso nella commissione dei reati.

Un plauso agli Agenti della Polizia Locale di Gallarate e a tutte le Forze dell'Ordine. Grazie alla mia esperienza da Assessore Comunale alla Sicurezza conosco bene le difficoltà alle quali sono sottoposti quotidianamente. Oggi in qualità di Assessore alla Cultura di Regione Lombardia il mio impegno nel promuovere la cultura della legalità, la conoscenza dei diritti e doveri dei cittadini per garantire a tutti la tutela della persona e la convivenza pacifica tra gli individui», ha dichiarato Francesca Caruso, Assessore alla Cultura di Regione Lombardia.

«Dopo anni di abusivismo e morosità i Sinti, sgomberati da Via Lazzaretto, sfondano una porta ed entrano abusivamente in un alloggio occupato da un anziano. Non paghi si oppongono alle Forze dell’ordine e minacciano di dare fuoco a materassi e cartoni in giardino commettendo una serie di reati che vanno denunciati e perseguiti penalmente», ha sottolineato Luca Sorrentino, Consigliere Comunale a Gallarate di Fratelli d’Italia.

«Il nostro ringraziamento alle Forze dell’Ordine e alla Polizia Locale di Gallarate che sono intervenute prontamente e hanno agito nell’immediatezza mantenendo l’ordine, la sicurezza e l’incolumità delle persone nonostante vi siano state interferenze politiche estemporanee.

L’occupazione abusiva di un appartamento in affitto a un disabile crea un precedente molto pericoloso sul quale è necessario un intervento immediato per ristabilire la tutela dei diritti dei cittadini.

Gallarate non è Milano o altri Comuni a guida centrosinistra in cui l’occupazione abusiva viene tollerata come atto di “giustizia sociale” senza considerare che quelle case occupate abusivamente sono sottratte ai legittimi titolari che versano in condizioni economiche e sociali precarie.

Il centrodestra e Fratelli d’Italia sono per il mantenimento della legalità e il contrasto a ogni azione che possa produrre emulazione.

Auspichiamo per una conclusione positiva della vicenda con la restituzione dell’immobile al legittimo affidatario e il ristabilimento dello stato di legalità in forza anche delle leggi nazionali che il Governo Meloni sta promuovendo contro il fenomeno dell'occupazione abusiva degli alloggi popolare», ha concluso Stefano Romano, Coordinatore Cittadino di Fratelli d’Italia Gallarate.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore