/ Legnano

Legnano | 19 gennaio 2024, 18:30

Piazza Pulita, in appello tutti assolti gli ex amministratori legnanesi

A Milano il secondo grado del processo capovolge la sentenza per l'ex sindaco di Legnano Gian Battista Fratus, l'ex vicesindaco Maurizio Cozzi e l'ex assessore ai lavori pubblici Chiara Lazzarini

Al tribunale di Busto in primo grado era avvenuta la condanna

Al tribunale di Busto in primo grado era avvenuta la condanna

Processo Piazza Pulita, assoluzione per tutti in appello a Milano.

Sentenza dunque ribaltata per l'ex sindaco di Legnano Gian Battista Fratus, l'ex vicesindaco Maurizio Cozzi e l'ex assessore ai lavori pubblici Chiara Lazzarini, spiega un lancio dell'agenzia Ansa.

In primo grado - nell'aprile 2020, a Busto - erano stati condannati rispettivamente in primo grado dal Tribunale di Busto Arsizio a 2 anni e 2 mesi, 2 anni e un anno e tre mesi: oggi sono stati assolti con la formula più ampia. L'ordine di custodia cautelare aveva colpito nel maggio 2019. Fratus era accusato di corruzione elettorale, ricorda l'Ansa. I tre amministratori erano accusati anche di aver pilotato la nomina del direttore generale del Comune e quello del direttore di Amga, società municipalizzata, oltre ad aver modificato il bando per la nomina di un commercialista in Euro.Pa., società partecipata dal Comune.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore