/ Gallarate

Gallarate | 22 maggio 2023, 22:46

«Ciao Diana, donna di rara gentilezza. Ci hai guidato nella magia dei libri»

Lutto nel Gallaratese per la scomparsa di Diana Auletta. Era stata un riferimento anche nell'organizzazione di "Luglio col libro che ti voglio". La sua amicizia con Mario Luzzatto Fegiz

Diana Auletta con lo scrittore Gallone a Villa Montevecchio

Diana Auletta con lo scrittore Gallone a Villa Montevecchio

Nelle immagini di "Luglio col libro che ti voglio" a Villa Montevecchio, Diana ha una camicia gialla: come un sole deciso a splendere sempre, nelle incantevoli serate di Samarate. Quella sera c'era lo scrittore Claudio K. Gallone.

Gallaratese, classe '54, Diana Auletta era molto apprezzata per aver guidato il pubblico nella magia di libri e scrittori. «È stato un onore conoscerti - le dice Luca Macchi, in prima linea nell'associazione e20Dversi - Ti porterò nel cuore, sei stata davvero una persona squisita, di rara gentilezza. Ti ringrazio per l'aiuto che mi hai dato in questi anni nel programmare "Luglio col libro che ti voglio" a Samarate, sempre pronta a suggerirmi scrittrici e scrittori».

Tra di essi, Mario Luzzatto Fegiz: Diana fu anche sua testimone di nozze. Che oggi la definisce «punto d’incontro e di aggregazione». In effetti, in tanto lodano la sua capacità di accogliere e di unire le persone. I funerali martedì 23 maggio nella chiesa di Cascinetta alle 14.30.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore