/ Eventi

Eventi | 09 marzo 2023, 08:10

È ufficiale, Busto ha la febbre dell'opera: ultimi posti per Carmen

La produzione del teatro Sociale Cajelli, in programma domenica 19 marzo, va verso il tutto esaurito

È ufficiale, Busto ha la febbre dell'opera: ultimi posti per Carmen

È ufficiale, Busto Arsizio ha la febbre dell'opera. E brucia dichiaratamente da quella prima Traviata offerta alla città per un compleanno importante - LEGGI QUI -, con bis. Quindi avanti nel percorso di Giuseppe Verdi, ultima tappa "Il Trovatore".

Ma con il 2023 il Teatro Sociale Cajelli ha deciso di puntare su Bizet e l'intramontabile Carmen: altra scommessa vinta. Si va verso il sold out, commenta entusiasta il presidente Luca Galli.

La "Carmen" sarà messa in scena tra dieci giorni, domenica 19 marzo alle 16, ma ormai bisogna affrettarsi. I bustocchi hanno raccolto la nuova chance con entusiasmo, probabilmente richieste anche dal territorio. L'obiettivo, poi, è questo: rappresentare un'occasione culturale di rilievo per Busto ma anche ampliare i confini degli spettatori. Del resto, la città ha un doppio vantaggio: qui si produce l'opera, con la regia di Alberto Oliva e la direzione musicale e artistica di Marco Beretta, il coro e l'orchestra di BA Lirica e la 15Orchestra sinfonica. Qui lavorano gli artisti e tutto il mondo che vi ruota attorno. Pensiamo alle scenografie del Trovatore, con Alice Benazzi, quanto hanno contribuito al successo dell'opera, come a tutti i professionisti coinvolti, dai tecnici delle luci ai truccatori. QUI

Alle soglie della primavera, dunque, fiorisce un evento che conferma come la strada di BA Lirica sia seguita dalla città. Per la soddisfazione del teatro e del Comune.

BIGLIETTI QUI

 

Marilena Lualdi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore