/ Eventi

Eventi | 25 novembre 2022, 17:42

Nuovo talk show al Circolone di Legnano: Davide Gammon Scheriani e Noyse dei Punkreas

Prossimo appuntamento mercoledì 30 novembre

Nuovo talk show al Circolone di Legnano: Davide Gammon Scheriani e Noyse dei Punkreas

Mercoledì 23 novembre al Circolone di Legnano è iniziato  un nuovo format: il  PSICO PARADE TALK! Nello storico locale dove tanti artisti hanno animato le serate con performance ed improvvisazioni  accompagnate da ottima birra, un curioso esperimento è stato ideato  dal cantautore Davide Gammon Scheriani: un’intervista tra musica e psicologia con gli artisti alternativi. Per il primo appuntamento sul palco del Circolone è stato invitato il grande chitarrista Noyse dello storico gruppo dei  Punkreas.

In una sala impregnata di musica e grande tradizione, Davide Gammon nei panni di intervistatore con una curiosa ed eccentrica giacca rossa, ha creato un’atmosfera familiare dove ogni cliente seduto si è sentito ospite della serata.

L’arrivo di Paolo Noyse sul palco è stato accolto con l’affetto dei vecchi amici che aspettavano “il ritorno di uno dei loro”: un’artista che vive tra la gente e sente le vibrazioni di chi lo stima e lo ammira.

Il chitarrista si è aperto verso il pubblico, raccontando i suoi ricordi da bambino insicuro dopo un intervento al cuore. Il difficile passato alle scuole medie è stato un passaggio delicato della sua vita.

Il punk è stata la reazione alle sue difficoltà e la chiave di svolta della sua vita, rendendolo un’artista “empatico” e caratterizzato da un grande senso ironico.

Man mano che Noyse si raccontava, nasceva un’alchimia con l’intervistatore tra domande e ricordi di un passato musicale vissuto proprio assieme a Gammon.

Storie di musica surreali ai confini della legalità sulle strade di Copenaghen. Un viaggio di 10 giorni con personaggi assurdi conosciuti on the road durante le esibizioni e che diventavano componenti della band, improvvisando ballate e ritmiche inaspettate.

Dopo l’emozioni, i ricordi e le curiosità, Gammon ha sottoposto “il suo paziente” ad un gioco nell’indovinare i nomi di alcuni brani tramite il mimo degli ospiti, che venivano invitati a salire sul palco per interpretare i brani.

Nel finale l’intervistatore ha illustrato dei disegni con delle immagini chiedendo a Noyse quale significato potessero rappresentare per lui, stuzzicando la fantasia e l’ironia del chitarrista.

Prossimo appuntamento mercoledì 30 novembre, sempre al Circolone, con una citazione “NON PUOI FINGERE LA SPAZZATURA” con Alberto Costalunga e Phil Coppola, per un’altra serata all’insegna del talk musicale, tra racconti, mondi nascosti e tutto quello che è ancora da scoprire”.

Raffaele Specchia

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore