/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 08 giugno 2024, 15:30

VIDEO E FOTO. Il cuore grande di Manuela Carnini per sensibilizzare sulla prevenzione

L’artista, nonché chirurgo vascolare e campionessa di sincro ha donato “Cuore imperfetto” alla Breast Unit di Varese dopo un’operazione che l’ha resa da medico a paziente. «Quello che ho fatto è un’opera d’amore: trovare un messaggio di cura attraverso l’arte».

VIDEO E FOTO. Il cuore grande di Manuela Carnini per sensibilizzare sulla prevenzione

«Passare da medico a paziente non è così automatico, ti rende fragile e impotente, ma ti permette di connettere con la parte più profonda e piccola di te stessa». Manuela Carnini, chirurgo vascolare, ex olimpica di sincro e artista ha voluto donare l’ennesimo suo quadro. Questa volta, dopo un’operazione, ha voluto gridare con l’arte che la prevenzione è fondamentale. Si è fatta sentire donando alla Breast Unit di Varese “Cuore imperfetto”, un quadro 80X80 per tenere alto il valore della prevenzione.

«Quello che io ho fatto è un’opera d’amore – spiega - Trovare un messaggio di cura attraverso l’arte. Ho donato questo cuore, imperfetto, meraviglioso, grande. Mi sento di dare questo messaggio perché è facile parlare di successi, ma nella vita ci sono anche le prove e la cura di se stessi e la prevenzione sono importanti. Io l’ho sempre fatta, sono stata curata, mi sono ritrovata come paziente in un reparto dove ho visto donne distrutte dalla chemioterapia: vuole essere un messaggio di amore per tutte le donne».

Un modo anche per dire grazie alla professoressa Francesca Rovera che l’ha operata. «Era tra le mie tutor durante gli anni di specializzazione all’Università dell’Insubria – confessa - una fiducia ed una professionalità senza discussioni. Gratitudine».

E aggiunge: «La fugacità della vita! Al rientro da Lisbona e da New York quel tornado e quel terremoto erano solo il preludio di un’ennesima prova. Perdersi per ritrovarsi. Fridami una guerriera, forte, instancabile quasi perfetta, ma è solo una parte di Manu. Manu è umana, fragile, provata, stanca, delusa, imperfetta con le sue paure e le sue cadute…ma autentica e vera. Insieme superano le prove perché dove Manu è esausta arriva Fridami con la sua potenza a farla credere, sognare e la fa rialzare»

Da dove arriva questa forza? «Beh dall’amore che ho dentro di me e che mi fa andare oltre», risponde. Dove attinge questo amore? «Da un passato di allenamento in piscina e dalla mia arte che mi fa trasformare il buio in colore. Che cosa mi fa più male? La delusione nei rapporti umani: quando l’anima soffre, il corpo ne risente. La cura? Nella sua arte…Fridami si “dif-fonde” in ogni colore! Ecco che nasce: AMA-TI ❤️‍🔥 un cuore d’amore per ogni donna che lotta. Insomma, tutto posso sopportare, eccetto la mancanza di Amore»

Da qui il monito: «Amatevi e prendetevi cura di voi. Tenetevi strette le persone che vi vogliono bene davvero. Questo il mio messaggio per tutti: la vita non ti avvisa né ti chiede il permesso, sta a noi saper affrontare ogni sfida perché la vita è un dono prezioso. Mi prenderò un po’ di pausa, ma tranquilli ho appena finito di correggere il mio secondo libro, vivo in ogni colore». 

L.Vig.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore