ELEZIONI COMUNE DI OLGIATE OLONA
ELEZIONI COMUNE DI MARNATE
 / Cronaca

Cronaca | 10 maggio 2024, 16:53

Il giallo dell'investimento. Disposto un esame radiologico sul corpo di Fabio Limido

L'accertamento è stato voluto dalla magistratura per chiarire l'eventualità che il settantunenne ucciso da Marco Manfrinati sia stato investito dall'auto durante le concitate fasi dell'aggressione. Fissate per domani l'autopsia

Il giallo dell'investimento. Disposto un esame radiologico sul corpo di Fabio Limido

E' stata sottoposta a un esame radiologico nelle prossime ore la salma di Fabio Limido, il settantunenne ucciso lunedì mattina in via Menotti da Marco Manfrinati che poco prima aveva accoltellato gravemente l'ex moglie Lavinia Limido. L'accertamento è stato ritenuto necessario dagli inquirenti per valutare l'eventuale presenza di fratture o traumi compatibili con un investimento da parte di un'auto.

Dalle lastre potranno quindi emergere elementi utili per capire se il geologo varesino sia stato investito dall'auto di Manfrinati durante le concitate fasi che hanno preceduto le coltellate, risultate poi mortali (leggi QUI la ricostruzione). Su questa eventualità infatti le testimonianze raccolte dagli investigatori della questura di Varese non sono del tutto chiare e contrastano con la versione fornita dallo stesso Manfrinati che, mercoledì mattina davanti al gip Alessandro Chionna, non ha escluso l'eventualità di poter aver urtato inavvertitamente con l'auto l'ex suocero, ma ha escluso di averlo investito. 

Fatto sta che il settantunenne, che era intervenuto a difendere la figlia colpendo l'auto di Manfrinati e lo stesso ex genero con una mazza da golf, è caduto a terra finendo in un'aiuola prima di venire a contatto fisicamente con l'ex avvocato di Busto Arsizio e di essere accoltellato ripetutamente al collo e al volto. 

Le indagini puntano proprio a chiarire le cause di questa caduta per ricostruire in maniera il più precisa possibile le fasi di un'aggressione violenta e agghiacciante conclusasi con la morte di Limido e il ferimento della figlia Lavinia. 

Intanto si svolgerà nella giornata di domani l'autopsia chirurgica sul corpo della vittima. 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore