/ Economia

Economia | 02 febbraio 2024, 10:27

Camera di Commercio: il presidente Mauro Vitiello incontra il sottosegretario di Regione Lombardia Raffaele Cattaneo

Al centro del dialogo, temi cruciali per lo sviluppo di un sistema economico come quello varesino che ha nell’apertura ai mercati esteri uno dei suoi elementi chiave

Camera di Commercio: il presidente Mauro Vitiello incontra il sottosegretario di Regione Lombardia Raffaele Cattaneo

Proficuo incontro nella sede di Camera di Commercio Varese tra il presidente Mauro Vitiello e il sottosegretario di Regione Lombardia con delega alle Relazioni Internazionali ed Europee, Raffaele Cattaneo.

Al centro del dialogo, temi cruciali per lo sviluppo di un sistema economico come quello varesino che ha nell’apertura ai mercati esteri uno dei suoi elementi chiave: secondo gli ultimi dati elaborati dall’Ufficio Studi e Statistica dell’ente camerale, la propensione all’export (valore dell’export/valore aggiunto per cento) è pari al 48%, valore che in Lombardia si attesta al 42% e in Italia al 36%. Varese è, dunque, tra le prime province del nostro paese per capacità esportativa, con un dato pari a 9 miliardi e 929 milioni di euro nei primi nove mesi dello scorso anno, in incremento del 2,4% rispetto allo stesso periodo del 2022.

«In tale contesto – sottolinea il presidente Mauro Vitiello –, l’attenzione a rimanere al centro dei rapporti internazionali è un fattore cruciale per il nostro territorio. Ecco perché è particolarmente importante la relazione avviata con il sottosegretario Raffaele Cattaneo, che ringrazio per la sua disponibilità a mettere a frutto anche per Varese le interlocuzioni che scaturiscono dagli incontri che quotidianamente, nel suo ruolo, ha con delegazioni, consolati, ambasciate di tutto il mondo. I temi dell’internazionalizzazione intercettano le diverse missioni che abbiamo posto al centro del nostro programma pluriennale 2023-2028: il riferimento è all’attrazione degli investimenti ma anche allo sviluppo sostenibile e all’innovazione, in cui è fondamentale cogliere contenuti che, di volta in volta, i diversi canali avviati da un’istituzione quale Regione Lombardia possono attivare. E poi, c’è la missione legata alle giovani generazioni: qui, un ruolo può essere svolto anche in sinergia con le nostre Università tramite accordi di collaborazione con realtà accademiche internazionali».

A sua volta, il sottosegretario Raffaele Cattaneo dice: «il colloquio con il presidente Mauro Vitiello è stato una prima occasione di confronto sui contenuti delle missioni presenti nel programma 2023-2028 di Camera di Commercio Varese. La dimensione internazionale è un aspetto trasversale che ha forte importanza nel lavoro comune che la stessa Camera di Commercio, insieme alle istituzioni, in primis Regione Lombardia, intende svolgere per l’attrattività del territorio della provincia di Varese. C’è una progettualità e una capacità d’innovazione del nostro sistema produttivo che ha bisogno di emergere e farsi conoscere nel mondo: occorre creare occasioni perché questo possa avvenire, sia per le startup, sia per le aziende con storia consolidata. C’è una domanda di Lombardia nel mondo che dobbiamo cogliere e a cui possiamo dare risposta con l’eccellenza delle nostre aziende e la bellezza dei nostri luoghi. Possiamo farlo lavorando insieme perché si creino le condizioni migliori per uno sguardo internazionale anche della nostra realtà varesina. Per questo abbiamo immaginato anche qualche iniziativa innovativa che, a partire dai prossimi mesi, potrà favorire questo “viaggio” da Varese nel mondo».

c. s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore