/ Valle Olona

Valle Olona | 18 gennaio 2024, 10:05

La grande musica del coro e orchestra Amadeus a Marnate per la festa patronale

La stagione Itinerari Musicali fa il pieno di pubblico con la musica di Vivaldi alla chiesa di Sant’Ilario

La grande musica del coro e orchestra Amadeus a Marnate per la festa patronale

Un pomeriggio all’insegna della cultura e della grande musica quello di domenica 14 gennaio presso la chiesa di Sant’Ilario a Marnate con il tradizionale concerto per la festa patronale che ha visto protagonista il Coro Sinfonico e l’Orchestra dell’Accademia Amadeus ed un pubblico da grandi occasioni, che ha gremito la chiesa in ogni ordine di posti.

“Una festa che è ormai una tradizione e come tale bisogna viverla in compagnia degli amici, come una grande famiglia” - ha commentato il sindaco Maria Elisabetta Galli introducendo il concerto - “ed eccoci qui davvero in tanti – come una grande famiglia appunto – a celebrare la festa della nostra comunità”.

Un grande evento che vede ospite ormai da anni il Coro Sinfonico e l’Orchestra dell’Accademia Amadeus – formazione composta anche da molti ragazzi diretti dal maestro Marco Raimondi - che ha proposto al pubblico un programma centrato sulla figura della musica barocca di Antonio Vivaldi. Accanto ai due Credo del celebre compositore veneziano - di cui uno di recente attribuzione – sono stati proposti due concerti - uno per flautino e l’altro per due flauti e orchestra – che hanno riscosso l’entusiasmo del pubblico. Soddisfatti anche il parroco, Don Alberto Dell’Acqua, anch’esso musicista e intenditore di musica colta e l’assessore alla cultura Sara Liguori che hanno rimarcato la bravura degli interpreti e la straordinaria partecipazione di pubblico all’evento. “E’ bello vedere tanta partecipazione ad un concerto che è insieme un momento per apprezzare l’arte ma anche per stare insieme, sospeso tra l’elevazione spirituale e la condivisione comunitaria” ha commentato i maestro Raimondi.

Il concerto era inserito nella XIV stagione concertistica “Itinerari Musicali” sostenuta da Fondazione Cariplo, Fondazione Comunitaria del Varesotto, Fondazione Comunitaria Ticino Olona oltre ad essere patrocinata da Fondazione del Varesotto per il Territorio, l’Ambiente e la Coesione Sociale, Fondazione Minoprio e dall’Ordine degli Architetti, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Varese. L’appuntamento è ora per il concerto di domenica 21 gennaio alle ore 16 presso la Basilica di Sant’Agnese a Somma Lombardo con il programma “Soundtracks” dedicato alle grandi colonne sonore della storia del cinema, che vedrà la partecipazione straordinaria del soprano statunitense Barbara Post.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento degli ingressi disponibili.

Su www.ensembleamadeus.org tutte le informazioni e la possibilità di prenotare i migliori posti a sedere nelle prime file, oltre ad effettuare donazioni per la stagione stessa.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore