/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 02 dicembre 2023, 13:55

La verità della coppia De Laurentis-Max Pisu scatena il pubblico del Manzoni

Quattrocento biglietti staccati per “Come sei bella stasera” con i due attori interpreti di un’esilarante commedia che ha raccontato le dinamiche familiari di marito e moglie in 29 anni di matrimonio

La verità della coppia De Laurentis-Max Pisu scatena il pubblico del Manzoni

È piaciuto giovedì sera alla platea del Manzoni il duo Gaia De Laurentis-Max Pisu, interpreti della commedia “Come sei bella stasera”. La pièce per la regia di Marco Rampoldi, scritta da Antonio De Santis, storico autore di Ale&Franz, sceneggiatore e pubblicitario ha ritratto uno spaccato di vita reale verissimo.

Già a partire dall’incipit che ha visto i due attori dare il la alla commedia “emergendo” inaspettatamente dal pubblico cui è stato chiesto di scattare una foto. Dieci quadri hanno tratteggiato la storia di una coppia alle prese con una “fede” smarrita. Così dopo i primi litigi per aver perso il simbolo del loro matrimonio, i due si ritrovano a condividere il desiderio di un figlio, ma con lui che deve rinunciare al calcetto. Arrivano poi tre figli e la coppia si ritrova alle prese con stanchezza, fatica e insonnia. I figli crescono, la casa non basta più, va trasformata. Poi la gelosia, la mancanza d’intimità, i nomignoli, il lavoro di project manager di lei. E anche lo stress, una suocera scomoda, la notte in un hotel per ritrovare l’intimità, il “falso tradimento” e la riconciliazione. Insomma tutte vicende vere, sei lustri di vita di coppia riassunti in novanta minuti che sono piaciuti proprio perché il pubblico ha ritrovato se stesso nelle vicissitudini dei due.

Soddisfatto anche il presidente del teatro Manzoni: «Siamo contenti di come il pubblico stia rispondendo sia alla stagione teatrale sia al cineforum – commenta Marco Bianchi – Apprezza entrambi i cartelloni. Anche questa sera abbiamo constatato la partecipazione di tanta gente fuori abbonamento».

La pièce segna la seconda tappa della stagione teatrale al teatro di via Calatafimi. Prossimo spettacolo, dopo Natale, il 9 gennaio con “Fra’: San Francesco, la star del Medioevo”. Biglietti da 38 a 25 euro.

L.Vig.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore