/ Economia

Economia | 23 maggio 2023, 12:10

“Banche e istituzioni finanziarie devono prestare più attenzione alle diversità di orientamento”

Diversity & Inclusion nel mondo bancario: un’indagine di Liuc Alumni presentata a Palazzo delle Stelline a Milano

“Banche e istituzioni finanziarie devono prestare più attenzione alle diversità di orientamento”

Quali sono i nuovi trend che caratterizzeranno nel prossimo futuro il sistema bancario nel nostro Paese? Quanto contano la Diversity & Inclusion manageriale e l’evoluzione delle nuove tecnologie applicate in ambito bancario?

A queste ed altre domande si propone di rispondere un recente sondaggio di LIUC Alumni, Associazione dei Laureati LIUC, presentato nel corso di un evento presso il Palazzo delle Stelline a Milano.

Al sondaggio – realizzato in collaborazione con LIUC Finance & Investment Club, il club di finanza degli studenti LIUC – hanno preso parte 167 rispondenti (si tratta sia di studenti che di laureati LIUC, il 64.5% sotto i 30 anni) di cui circa il 40% svolge professioni afferenti al mondo della finanza.

Il 66% del campione ritiene che il management delle banche e delle istituzioni finanziarie italiane non sia ancora all’avanguardia sui temi di diversity & inclusion. Una percentuale che però sale al 74% se ci si concentra solo sul campione femminile.

La popolazione intervistata ritiene che le banche e le istituzioni finanziarie debbano prestare più attenzione alle diversità di orientamento (77 risposte), di età (75 risposte) e di genere (68 risposte).

E ancora, l’utilizzo di soluzioni di online banking è più frequente tra i giovani (58,3% per i rispondenti con più di 30 anni e 74,4% per chi ha più di 30 anni). Il consulente finanziario è invece presente nelle risposte del 20,9% dei giovani con meno di 30 anni e nel 29,2% di chi ne ha più di 30.

sistemi di pagamento innovativi sono utilizzati in media da circa il 65% degli intervistati; le persone che non utilizzano tali strumenti non lo fanno per abitudine (66%), per timori sulla sicurezza dei dati (8,7%) e per timore sulla sicurezza dei dati e del denaro (21,7%).

È importante sottolineare come la propensione al maggiore utilizzo nel futuro sia elevata per tutte le categorie, tranne per quella di chi ha timori sulla sicurezza sul denaro che possiede invece (una) tale maggiore propensione (all’utilizzo nel futuro) per solo il 40%.

LIUC Alumni è l’associazione dei laureati LIUC. Oltre alla presenza in Italia, conta su due sedi a Londra e New York, e si propone di fare da collettore delle istanze e degli interessi degli iscritti in termini di knowledge transfer, networking e fundraising.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore