/ Storie

Storie | 16 marzo 2023, 08:00

VIDEO. «La gente non ha tempo di stirare? Con un clic ritiriamo e consegniamo noi»

Alessandro Ronga a Busto ha lanciato una startup: «Il cliente può scegliere la data di ritiro e quella di consegna, indicando anche la fascia oraria in cui preferisce che venga effettuato il servizio»

VIDEO. «La gente non ha tempo di stirare? Con un clic ritiriamo e consegniamo noi»

Alessandro Ronga già da qualche tempo ha aperto il suo sito “ioStiro” offrendo sul territorio di Busto e limitrofi la possibilità di prenotare un servizio di stiratura con ritiro e riconsegna dei capi direttamente presso la propria abitazione.

Un servizio innovativo, nato dall’idea che non tutti abbiano il tempo di stirare e che, magari, qualcuno preferisce passare una giornata fuori all’aperto e non con una pigna di vestiti pronti ad essere messi sotto al ferro da stiro. Attualmente sia la zona che il servizio sono limitati ma Alessandro, insieme al suo papà, hanno deciso di investire nel futuro dell’azienda, pensando ad espansioni sul territorio di Milano, ma anche all’idea di implementare altri servizi di lavanderia.

«”ioStiro” è una startup innovativa, situata a Busto Arsizio, che si occupa di offrire un servizio di solo stiro prenotabile online o dalla nostra applicazione» ha spiegato Alessandro.

Il servizio è disponibile in diverse zone del sud della provincia e non solo: «Gallarate, Legnano, Castellanza, Cassano Magnago e tutti i paesi limitrofi».

«La particolarità di “ioStiro” è che ci occupiamo di effettuare un servizio di ritiro e consegna a domicilio prenotabile tutto online» tramite il loro sito www.iostiro.it e dalla loro applicazione di Play store o Apple store “ioStiro”.

Sul sito si trovano diverse tipologie di offerte: «Pacchetti famiglia oppure capi singoli assortiti. I pacchetti famiglia comprendono i capi di utilizzo quotidiano, mentre i capi singoli assortiti sono per uno stiro un po’ più esigente, quindi per capi che hanno una lavorazione un po’ più particolare e che richiedono più tempo».

Altra peculiarità del servizio è che «il cliente può scegliere la data di ritiro e quella di consegna, indicando anche la fascia oraria in cui preferisce che venga effettuato il servizio, più che altro perché prendendo i capi di tutti i giorni è giusto che siate voi a ritirarli mentre siete a casa e che non dobbiate lasciarli fuori».

Michela Scandroglio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore