ELEZIONI COMUNE DI OLGIATE OLONA
ELEZIONI COMUNE DI MARNATE
 / Valle Olona

Valle Olona | 10 ottobre 2022, 10:42

Autunno di libri a Castellanza

Da ottobre a dicembre l’autunno cittadino si arricchisce di cinque appuntamenti destinati agli appassionati di libri e lettura

Autunno di libri a Castellanza

Da ottobre a dicembre l’autunno di Castellanza si arricchisce di cinque appuntamenti destinati agli appassionati di libri e lettura.

“Sono grato ai promotori di questa interessante rassegna letteraria – ha commentato Davide Tarlazzi, Assessore alla cultura del Comune di Castellanza –. Pier Paolo Pasolini, di cui a breve ricorderemo proprio in Biblioteca civica i cento anni dalla nascita, così rispondeva a una ragazza che nel 1965 gli scriveva di non poter frequentare l’università per ragioni economiche: ‘Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell'esperienza speciale che è la cultura’. Lasciamoci dunque coinvolgere tutti da queste proposte, ne potremo uscire arricchiti, incuriositi, desideranti”.

Dà il via agli eventi la rassegna di libri e autori La Montagna raccontata a cura del CAI sezione Castellanza, giovedì 20 ottobre alle 21, presso la Sala Conferenze della biblioteca Francesco Casolo con “La salita dei giganti. La saga dei Menabrea” (Feltrinelli 2022) racconta la storia della famosa famiglia di imprenditori di origine Walser al cospetto dei Giganti del Monte Rosa fra amori, gelosie, gloria e cadute.

Sabato 29 ottobre alle ore 11 la Sala Conferenze ospita la presentazione dell’opera postuma del Visconte Livio Cerini di Castegnate edita a cura della moglie Wilma Minotti Cerini: “Il re mangia solo e altri racconti”, una raccolta di racconti inediti a tema culinario (Genesi Editrice 2022). In contemporanea è possibile visitare una mostra con i testi del Visconte Livio Cerini e articoli originali con le recensioni dell’epoca e stampe dell’artista Enrico Carnevale Schianca.

Si prosegue giovedì 3 novembre alle ore 21 con la rassegna di libri e autori a cura del CAI sezione Castellanza, presso la Sala Conferenze della biblioteca Marco Albino Ferrari presenta “Mia sconosciuta” (Ponte alle Grazie 2020). Storia vera della madre dell’autore che intreccia le principali vicende storiche del secolo scorso.

Il successivo appuntamento è mercoledì 9 novembre, alle ore 21, la Biblioteca Civica di Castellanza in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Busto Arsizio-Valle Olona, e la Libreria Ubik di Busto Arsizio, ospita Luca Bianchini, nato e cresciuto a Torino, che presenterà nell'ambito della IV edizione della rassegna Festival del libro 2022 il suo ultimo libro “Le mogli hanno sempre ragione” (Mondadori 2022), una freschissima commedia gialla ambientata nel suo luogo del cuore: Polignano.

Ultimo appuntamento dell’anno giovedì 1 dicembre alle ore 21, termina la rassegna a cura del CAI con la presentazione de “Il cercatore di luce” (Mondadori 2021) di Carmine Abate, in cui il protagonista dodicenne, si trova a ricostruire la trama intima e collettiva di un intero secolo, a partire dalla travolgente vicenda umana del pittore Segantini, legata a quella della sua famiglia.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, non è necessaria la prenotazione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore