/ Legnano

Legnano | 14 giugno 2024, 14:41

Cordoglio per la morte di Roberto Clerici: «Uno dei più appassionati cultori della legnanesità»

Il sindaco Lorenzo Radice, l’assessore con delega al Palio Guido Bragato e tutta la giunta esprimono il loro cordoglio per la morte di Roberto Clerici, insignito della benemerenza civica nel 2022

Cordoglio per la morte di Roberto Clerici: «Uno dei più appassionati cultori della legnanesità»

Il sindaco Lorenzo Radice, l’assessore con delega al Palio Guido Bragato e tutta la giunta esprimono il loro cordoglio per la morte di Roberto Clerici, insignito della benemerenza civica nel 2022 con la seguente motivazione: “per aver collaborato attivamente con numerose realtà legnanesi ricoprendo incarichi organizzativi e dirigenziali, mettendo a disposizione sempre e in ogni ambito la su esperienze, competenze e conoscenze acquisite nelle diverse occasioni lavorative”.

Dichiara il sindaco Lorenzo Radice «Ho incontrato tante persone in questi anni da sindaco e posso dire che Roberto Clerici è stato uno dei più appassionati cultori della legnanesità che ho avuto la fortuna e il piacere di conoscere. Creativo in tutto quello che immaginava e realizzava, Clerici ha sempre dimostrato un amore per la storia e la cultura cittadina, oltre che un gusto estetico, veramente unici.

La Città di Legnano perde con lui una personalità che, in diversi ambiti, dall’associazionismo al Palio, allo sport, si è sempre mosso con grandi capacità e passione, qualità di cui ha dato ampiamente prova anche nell’ultima occasione in cui ha collaborato con l’amministrazione comunale all’interno del Comitato per il Centenario di Legnano Città.

Clerici è stato uno dei componenti più propositivi del Comitato e a lui si deve l’idea di tenere la mostra dedicata a Gianfranco Ferrè che ospiteremo nella Sala degli Stemmi a partire da settembre. Ma voglio ricordare anche le sue sollecitazioni per tornare a portare il nostro Palio e il nome di Legnano fuori dai confini, come abbiamo fatto lo scorso febbraio con la puntata al Parlamento europeo di Strasburgo. Avremo occasione di ricordarlo pubblicamente nei prossimi eventi del Centenario. Alla sua famiglia le più sentite condoglianze».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore