/ Calcio

Calcio | 09 giugno 2024, 19:53

La Carrarese promossa dopo 76 anni: «Non Bisogna mai smettere di sognare»

La squadra, affiancata nel cinema alla Pro Patria nella famosa scena della schedina di Abatantuono, è tornata in serie B. Con stadio esaurito e grande festa a Carrara

foto per cortesia della Lega Pro

foto per cortesia della Lega Pro

Questa volta non è X, ma 1 a far esplodere la gioia, quella autentica. La Carrarese torna in serie B dopo 76 anni e lo fa battendo ai playoff il Vicenza.

Scherzavamo sulla X, per la citazione cinematografica che conduce fino a Busto. Nel film "Eccezziunale veramente", uno dei personaggi interpretati da Diego Abatantuono si illude di aver fatto 13 e scandisce a più riprese: Carrarese-Pro Patria? Per sentirsi ribadire: X.

La storia ha fatto incontrare le due squadre ripetutamente (che partita, quella allo Speroni nel gennaio 2019, con la neve, finita 3-1 per i tigrotti), ora la prima vola in serie B, il tutto con i complimenti ma anche con un retrogusto nostalgico per i tifosi tigrotti.  

La vittoria odierna è avvenuta allo stadio dei Marmi di Carrara, città di quasi 60mila abitanti, quindi oltre 20mila in meno di Busto Arsizio.

Il verdetto è stato decretato dall'uno a zero sul Vicenza nella gara di ritorno della finale playoff di C - dopo lo 0-0 dell'andata qui la X c'era sì - grazie a un gol di Finotto sei minuti dopo il fischio di inizio. Lo stadio in questione era tutto esaurito e la festa è esplosa in città.

I giocatori hanno indossato una maglia speciale: «Non Bisogna mai smettere di sognare». E hanno detto - dopo aver fatto, con la società, il pubblico, il territorio - tutto.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore