/ Salute

Salute | 24 giugno 2023, 00:15

Giornata del Medico a Villa Cagnola, l'Ordine di Varese premia i camici bianchi con 50 anni di laurea

Riconoscimento anche ai neolaureati che si iscrivono per la prima volta all’Ordine.

Giornata del Medico a Villa Cagnola, l'Ordine di Varese premia i camici bianchi con 50 anni di laurea

Si è celebrata a Villa Cagnola la Giornata del Medico promossa dall’Ordine dei Medici di Varese. Un appuntamento per premiare i medici con 50 anni di laurea e i neolaureati che si iscrivono per la prima volta all’Ordine.

«Un’occasione – ha detto il presidente dell’Ordine, la dottoressa Giovanna Beretta – per porgere un grazie di cuore a tutti quei colleghi che hanno operato, in questo mezzo secolo, per tutelare la salute dei malati. Ma anche il momento per augurare a tutti i giovani medici di affrontare il cammino professionale con coraggio e passione». È poi intervenuto il professor Giulio Carcano, per portare i saluti del magnifico rettore dell’Università dell’Insubria, professor Angelo Tagliabue.

Emozionante la premiazione dei medici che hanno tagliato il traguardo dei 50 anni di laurea (erano presenti una trentina). Premiati anche i neolaureati in medicina del 2022 presenti (con una netta prevalenza femminile) che hanno ricevuto in dono il Codice Deontologico e il Caduceo. A premiare i 33 medici con 50 anni presenti e i 28 neo-dottori che hanno partecipato alla cerimonia sono stati i componenti del Consiglio direttivo dell’Ordine dei Medici: oltre al presidente, la dottoressa Teodora Gandini, il dottor Carlo Grizzetti, la dottoressa Cristina Mascheroni. 

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore