/ Salute

Salute | 09 luglio 2024, 11:00

Sos estate calda al pronto soccorso, arrivano i rinforzi

A Busto Arsizio e Gallarate inseriti specialisti per la medicina d'urgenza. Obiettivo, evitare che la carenza di queste figure comporti «una potenziale interruzione, anche solo temporanea, di pubblico servizio»

Sos estate calda al pronto soccorso, arrivano i rinforzi

Pronto soccorso, mesi caldi anche dal punto di vista degli interventi e l'Asst Valle Olona ha deciso di indire un avviso pubblico - «al fine di evitare che la carenza di specialisti comporta una potenziale interruzione, anche solo temporanea, di pubblico servizio».

In questi giorni si è arrivati alla scelta degli specialisti. Con un contratto di lavoro autonomo, fino al 30 settembre, che permetta di coprire i turni in questo periodo. Un medico dovrà svolgerne 32 all'ospedale di Gallarate, una dottoressa 16 in quello di Busto e un altro dottore ancora 32 a Gallarate. Si tratta di medici della disciplina di Medicina d’Emergenza Urgenza: i turni dureranno 12 ore e saranno «prioritariamente notturni, festivi e prefestivi» .

«Gli incarichi conferiti con il presente provvedimento - ribadisce l'azienda - sono indispensabili per evitare il rischio di interruzione di pubblico servizio, garantire la costante erogazione dei servizi sanitari e assicurare risposte e interventi tempestivi, adeguati e ottimali ai pazienti giunti in ospedale in modo non programmato per problematiche di urgenza e di emergenza». L'onere per l'Asst è stato contabilizzato in 96mila euro.

 

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore