/ Attualità

Attualità | 02 aprile 2024, 19:00

Pasquetta amara per l'agriturismo a Magenta: sei clienti in fuga senza pagare

Il racconto della Cascina Pietrasanta. Già 20 persone non si erano presentate dopo la prenotazione, ma poi ecco l'episodio più triste

foto dalla pagina Facebook della Cascina Pietrasanta

foto dalla pagina Facebook della Cascina Pietrasanta

Prima, partire sempre dai clienti affezionati e perbene ringraziandoli. Regola che l'agriturismo Cascina Pietrasanta di Magenta ha rispettato ieri nel suo post. Poi l'amaro in bocca, come l'hanno definito i titolari: quel tavolo in fuga senza pagare il conto.

Episodio purtroppo non raro, a Busto fece scalpore quanto accaduto ad esempio un anno e mezzo fa, con il "promemoria" ai clienti sulla presenza delle telecamere (LEGGI QUI).

Già alla Cascina Pietrasanta non era mancata una brutta sorpresa: «Abbiamo avuto 2 tavoli che non si sono presentati, abbiamo avuti più di 20 persone mancanti dai tavoli presenti. E questo accade spesso pertanto ci siamo anche quasi abituati.... Anche se una chiamata per avvisare farebbe sempre bene onde evitare di sprecare il cibo già preparato...».

Eppure il peggio era in agguato: «Non possiamo accettare nella maniera più assoluta che un tavolo da 10 persone, per cui se ne sono presentate solamente 6, NON CI ABBIA PAGATO IL CONTO andandosene e non rispondendo alle numerose chiamate da parte nostra. Ecco, questo ci lascia davvero offesi e demoralizzati...».

Così si rivolge nel post a chi si è comportato così, ringraziando quei clienti «per essere venuti e aver trascorso un bel pomeriggio da noi, senza aver avuto il minimo rispetto per chi li ha fatti stare bene oggi... Non è tanto per la questione di soldi, ma proprio per l'assoluta mancata di rispetto verso chi come noi dedica tutti i giorni di festa per far stare bene gli altri, sacrificando spesso anche i propri rapporti famigliari... Questo fa molto male. Scusate per lo sfogo da parte di tutto lo staff».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore