/ Gallarate

Gallarate | 28 marzo 2024, 15:47

Al Teatro Codominio "Forbici e Follia"

L'appuntamento è per sabato 6 aprile alle 21. I protagonisti? Il pubblico, insieme a Max Pisu, Nino Formicola, Giancarlo Ratti, Lucia Marinsalta, Roberta Petrozzi e Giorgio Verduci

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Al Teatro Condominio "Vittorio Gassman" di Gallarate, sabato 6 aprile H- 21.00, la nuova edizione 2024 del celeberrimo giallo: "Forbici & follia”. Scritto nel 1963 da Paul Porter è uno dei più replicati al mondo e con l’attiva partecipazione del pubblico presente. Il successo dipende anche dal fatto che in esso si ride sempre, e anche più di prima nel restyling del giallo di dieci anni fa diretto, oggi come allora, dal celebre Marco Rampoldi.

Gli artisti prescelti, abili nella prosa e nell’arte della comicità sostengono egregiamente il rigore del racconto e la freschezza delle battute, che il pubblico premia a ogni tappa con grandi numeri in sala. Forbici & Follia è il racconto di un giorno in un salone da coiffeur nel luogo in cui si svolge lo spettacolo. Anzi… del giorno in cui avviene lo spettacolo.  

Nel salone da coiffeur, tra pettegolezzi e acconciature, si viene a sapere di un omicidio al piano di sopra: fra i presenti nel salone, potrebbe esserci l’assassino. Caso vuole che due dei clienti nel salone siano poliziotti. Scopriranno il colpevole? Lo diranno gli spettatori, che forse hanno visto tutto. Tra i protagonisti Max Pisu e Nino Formicola, già affiatati come coppia comica grazie ai precedenti successi teatrali: Max Pisu è il frizzante ed esuberante direttore del salone di bellezza, all’opera tra i clienti con il fedele Tarcisio, seppur meno privo della candida ingenuità del passato. A Nino Formicola il ruolo del commissario di polizia, perfetto nella parte e nei risvolti che prenderà la vicenda. Ottima scelta anche quella di Giorgio Verduci, amatissimo comico, nelle vesti dell’agente di polizia più pasticcione e ingenuo nelle ricostruzioni investigative e nell'attività di repertazione sul luogo del delitto. I bravi attori Giancarlo Ratti Roberta Petrozzi interpretano rispettivamente un distinto signore di mezza età e una ricca signora un po’ snob. Arricchisce il cast l’eclettica Lucia Marinsalta, brillante nei botta e risposta con Max Pisu e gli altri.  Un cast affiatato, soprattutto preparatissimo nel momento in cui si apre la quarta parete al pubblico, con la curva dell'attenzione in sala che si impenna: “Chi sarà l’assassino?”  Solo il pubblico potrà dirlo. Fra gag (ben riuscite, anche improvvisate al momento), coinvolgenti risate, perfetti tempi comici voluti dal regista Marco Rampoldi, il finale è un’esplosione coinvolgente per tutti, assolutamente diversa di sera in sera. Per questo alcuni ritornano, per gustarsi un altro possibile finale…

POLTRONISSIMA 30€ intero 27€ ridotto POLTRONA 27€ intero 24€ ridotto GALLERIA 24€ intero 20€ ridotto Orari biglietteria: giovedì e venerdì da h. 17 a h. 19 - sabato da h. 10 al h. 12 c/o Teatro Condominio Via Sironi angolo via Verdi- Gallarate. La biglietteria apre anche un’ora prima dello spettacolo serale.

E-mail biglietteria@teatrocondominio.it 
On line: www.melarido.store (senza ricarichi, posto assegnato dopo il pagamento tra i migliori ancora invenduti e su TicketOne.it (costo prevendita per scelta immediata posto).

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore