/ Altri sport

Altri sport | 12 febbraio 2024, 22:32

Che muscoli (e che testa): arriva Busto Throwdown

La città capitale del crossfit grazie all'immensa manifestazione internazionale che la "travolgerà" nel fine settimana con 190 atleti

La presentazione - grazie all'Assb

La presentazione - grazie all'Assb

Che muscoli, e che testa. Perché anche in questo sport, la forza passa anche dalla mente e lo dimostrerà in una manifestazione immensa come Busto Throwdown in arrivo all'e-work Arena nel weekend. Con 190 atleti dall'Italia e non solo.

Una enorme opportunità per Busto Arsizio, una vetrina di rilievo internazionale per il crossfit e il functional fitness. La presentazione è avvenuta questa sera nella sede dell'Assb in via Ariosto: presenti Diego De Bernardi - CrossFit, il Tempio dei Gladiatori - con il coach Jacopo Bertolio e il responsabile eventi Piero Bertoldi, l'assessore allo Sport Maurizio Artusa e il collega all'Urbanistica Giorgio Mariani, la presidente Assb Cinzia Ghisellini, il tutto moderato - con immancabili innesti di titoli cinematografici - da Giovanni Castiglioni past president del Panathlon club La Malpensa.

È proprio Crossfit a lanciare questo grande evento con ProjectJudge, entrando nel circuito nazionale Affi (Associazione functional fitness).

Comprensibilmente entusiasta Diego De Bernardi, The Mister, che spiega come il palasport sabato 17 e domenica 18 sarà al centro di un evento davvero speciale. L'assessore Artusa assicura: «L'amministrazione comunale, interamente crede nello sport». E applaude Diego, sottolineando anche da chi ha preso questa forza e questa passione: «Io sono un arbitro di calcio, nato con tuo papà Vincenzo. È un grande genitore che l'ha istruito e Diego non chiede mai se prima non ha dato tutto». L'assessore Mariani ha ribadito la bellezza del crossfit e di come allenarsi sia fondamentale a ogni età, per battere l'età.

Questione di muscoli? È Cinzia Ghisellini, presidente dell'Assb, a rimarcare che «ci vuole tantissima testa».  

Allora tutti tra questi atleti, con una promessa che è nello slogan: «Un palazzetto spettacolare per un campo gara unico».

 

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore