/ Valle Olona

Valle Olona | 26 novembre 2023, 18:38

Vittoria della Castellanzese a Ponte San Pietro

La prima rete di Ayokoue vale i tre punti per i neroverdi

foto per cortesia della Castellanzese

foto per cortesia della Castellanzese

La trasferta in terra bergamasca si conclude con la vittoria della Castellanzese, che batte per uno a zero il Ponte San Pietro grazie alla prima rete in questa stagione di Ayokoue al ventesimo della ripresa.

Esordio per il neo arrivato Mario Chessa che, appena entrato, colpisce il palo sull'azione che conduce alla rete neroverde.

LA CRONACA

PONTE SAN PIETRO (BG) Moduli speculari da una parte e dall'altra, con Mister Scalise che schiera la formazione base dove Bigotto affianca Pastore in avanti mentre il neo arrivato Chessa parte dalla panchina. 
Mister Valenti, privo ancora di Ferreira PintoRuggeriCherroumiKritta e Cerini, si affida invece all'ex neroverde Vitali e a Gningue in fase offensiva.

A farsi vedere per primo in attacco è il Ponte San Pietro dopo quattordici minuti con la discesa sulla destra di Concas che trova Vitali in mezzo all'area, la sforbiciata dell'ex castellanzese finisce sul fondo del campo con Spada in controllo.

Castellanzese che ci prova dalla distanza al trentottesimo con la saetta di Sassaro che non inquadra però lo specchio della porta. 

Poche emozioni nella prima frazione di gioco, con i portieri quasi mai chiamati in causa se non per l'ordinaria amministrazione.

La ripresa vede i padroni di casa sfiorare il vantaggio all'undicesimo minuto con il colpo di testa di Gningue su cross dalla destra di Concas che incoccia la parte alta della traversa con Spada preso in controtempo.

Mister Scalise sceglie di inserire il nuovo arrivato Chessa - spinto dai tifosi neroverdi sugli spalti - al posto di Pastore, per provare a sbloccare il match, duettando in avanti assieme a Bigotto.

La sostituzione porta bene ai neroverdi con il corner di Chessa al ventesimo che colpisce il palo alla destra di Moroni, sul pallone si avventa Ayokoue che riesce a trovare il varco giusto per depositare la palla in rete da posizione centrale, appena dentro l'area di rigore, con la sfera toccata dal portiere ma non trattenuta. Grande gioia per il numero ventitre neroverde, alla sua prima rete stagionale con la maglia della Castellanzese.

Il Ponte San Pietro, incassata la rete, prova a reagire al ventisettesimo con il tiro di Gatelli sul quale Spada riesce a intervenire, ribattendo la conclusione diretta in porta.

Si vede ancora Chessa con una fuga solitaria in mezzo a due avversari, chiusa bene da Rota che subisce anche fallo da parte del numero ventinove neroverde a sette dalla fine, azione che poteva fruttare il raddoppio, così come al quarantatreesimo ancora con Chessa, sul quale Moroni riesce a respingere, deviando il tiro in calcio d'angolo.

Ancora una volta Chessa che si fa vedere in avanti al terzo minuto di recupero provando ad anticipare il portiere avversario, bravo a chiudere lo specchio e a deviare in corner.

Il triplice fischio dell'arbitro di Nichelino sancisce la vittoria per i neroverdi, che conquistano tre punti importanti e si apprestano ad affrontare il Caldiero Terme nel prossimo turno.

TABELLINO

PONTE SAN PIETRO - CASTELLANZESE 0–1 (0-0)

RETE: 20' st Ayokoue (C)

PONTE SAN PIETRO (3-5-2): Moroni; Rota G., Gatelli, Magli; Concas, Caporali, Rota L. (33' st Coulibaly), Gambarini (3' st Giuli), Gogna (41' st Brambilla); Gningue, Vitali. A disposizione: Bassi, Pagliarini, Berardelli, Gerdelesko, Gritti, Gamba. Allenatore: Nicola Valenti

CASTELLANZESE (3-5-2): Spada; Sassaro, Compagnoni, Bernardi; Tirapelle (19' st Reggiori), Mandelli, Arrigoni (47' st Vavassori), Valsecchi, Ayokoue; Bigotto, Pastore (12' st Chessa). A disposizione: Poli, Raso, Reggiori, Di Nardo, Cerlesi, Arcangeloni. Allenatore: Manuel Scalise

ARBITRO: Fabrizio Marabese di Nichelino; assistenti Federico Luccisano di Taurianova e Mihai Irimca di Rovigo

AMMONITI: 25' pt Concas (PSP), 17' st Tirapelle (C), 35' st Ayokoue (C), 40' st Giuli (PSP)

ESPULSI: nessuno

RECUPERO: 0' + 4'

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore