/ Altri sport

Altri sport | 17 settembre 2023, 10:05

Legnano Knights. Le assenze si fanno sentire: a Lumezzane finisce 83-74

Buona amichevole per i biancorossi che quando riescono a tenere con il fisico giocano un bel basket e iniziano a trovarsi con continuità, difficile al momento vedere una squadra tarata sui 40' minuti soprattutto a causa di continue assenze che non aiutano a trovare la condizione ottimale. Le prossime amichevoli a Gallarate e Saronno

Legnano Knights. Le assenze si fanno sentire: a Lumezzane finisce 83-74

Knights di scena a Lumezzane contro l'ambiziosa Virtus, ma ancora una volta non al completo; se per Ghigo la slogatura è stato solo un fastidio da cui è guarito in fretta, e l'esordio di Gobbato è assolutamente positivo, c'è da registrare l'assenza di Raivio ampiamente prevista, ma anche quella a sorpresa di Tommaso Marino alle prese con i soliti problemi alla schiena.

La partenza della gara è a favore dei padroni di casa cha vanno subito 5-0, ma grazie soprattutto a Sacchettini i Knights impattano già a metà del primo quarto sul 8-8. Gobbato segna i primi punti in maglia Knights ma soprattutto gioca quasi tutto il primo quarto che si chiude sul 21-23 per Legnano, con Lumezzane a poggiarsi spesso su Trey e Leone.

La seconda frazione rimane sui binari dell'equilibrio. Legnano sfrutta tutta la panchina con minuti per Amorelli e anche per Ghigo che non sembra risentire della slogatura di sabato scorso e, dopo il 30-29 del 15', il quarto prosegue con un canestro per parte e Planezio particolarmente ispirato, fino 46-42 firmato da Amorelli per Legnano e dalla tripla di tabella di Deminicis per Lumezzane.

Nel secondo tempo la SAE Scientifica inizia a faticare; a causa di rotazioni dimezzate per gli esterni e qualche fallo di troppo per alcuni giocatori, coach Piazza deve un po' inventare i quintetti.
Dilas diventa protagonista in attacco per il 56-51 per i padroni di casa e Legnano che spreca qualche occasione. I Knights vanno presto in bonus e nonostante Lumezzane non sia glaciale dalla lunetta al 30' il tabellone dice 65-59.

Piazza da fiducia ai giovani e vuole far prendere a Gobbato il ritmo partita il prima possibile (sarà il più utilizzato con 32 minuti e mezzo), ma dopo che Legnano si riavvicina, una scarica dall'arco di Mastrangelo, congela la partita con Lumezzane che va in doppia cifra di vantaggio sul 71-61 e poi chiude 83-74 con i Knights in versione teenager in campo.

Buona amichevole per i biancorossi che quando riescono a tenere con il fisico giocano un bel basket e iniziano a trovarsi con continuità, difficile al momento vedere una squadra tarata sui 40' minuti soprattutto a causa di continue assenze che non aiutano a trovare la condizione ottimale.
Per questo sono però ancora in programma due amichevoli prima dell'inizio del campionato: giovedì a Gallarate e sabato a Saronno.


VIRTUS LUMEZZANE - SAE SCIENTIFICA LEGNANO KNIGHTS 83-74 (21-23; 25-19; 19-17; 18-15)
Per Lumezzane: Maresca, Di meco 13 (0/1; 2/2), Trey 15 (2/4; 1/3), Cecchi 0 (0/1 da 3), Leone 12 (2/2; 2/2), Biancotto 1 (0/0; 0/0), Vecerina 8 (3/5; 0/2), Matrangelo 12 (4/5 da 3), Becchetti 0 (0/1 da 3), Deminicis 6 (1/1; 1/1), Dilas 16 (5/7; 0/1), Salvinelli 0
Rimbalzi: 30 29+1 (5 Vecerina e Biancotto), Palle recuperate 4 (2 Trey e Dilas), Assist 13 (4 Vecerina)

Per Legnano: Sipala 7 (2/4; 1/1), Ferrario 0, Casini 8 (1/4; 1/2), Amorelli 2 (1/1 da 2), Pirovano 2 (1/1; 0/2), Ghigo 6 (2/4 da 3), Sacchettini 17 (7/11; 071), Fragonara 8 (2/5; 1/1), Planezio 9 (3/7; 0/3), Gobbato 15 (5/6; 0/3)
Rimbalzi 29 24+5 (8 Ghigo), Palle recuperate 7 (3 Gobbato), Assist 11 (4 Casini e Fragonara)

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore