/ Sport

Sport | 23 maggio 2023, 08:10

I Knights superano Gallarate in gara 4 e volano in Serie B Nazionale

Legnano si impone 51-62: la prossima stagione giocherà nel terzo campionato italiano, mentre per Gallarate ci sarà la B Interregionale

I Knights superano Gallarate in gara 4 e volano in Serie B Nazionale

Quarta gara delle serie Play-in che i Knights devono affrontare senza Terenzi (lussazione alla spalla) e con Marino non in perfetta forma, alle prese con i soliti dolori alla schiena e coscia.
La scoppola di Gara3 è distante solo poche ore e la mente dei Knights deve resettarsi in fretta per evitare una pericolosa Gara5.

Legnano parte bene con Mazzantini, Casini e Leardini che portano subito i Knights avanti di due possessi pieni di vantaggio, con Gallarate che fatica trovare fluidità.
Il vantaggio arriva in doppia cifra sul 6-18, che sarà anche il parziale del primo quarto, grazie ai punti di Marino, Mazzantini e Casini che danno la prima scossa al match.

Appena il tempo di rientrare per il secondo quarto e Hidalgho si mette in moto con 9 punti consecutivi che riportano vicini i padroni di casa.
Fortunatamente per i Knights Leardini, Sacchettini e Antonietti trovano punti facili e con il gioco da 4 punti di Capitan Casini anche questa sera in formato deluxe, come tutti i play-in d'altra parte, rimettono una doppia cifra di vantaggio per i biancorossi sul 17-30.
Nei due minuti restanti alla pausa lunga, Gallarate va a segno con Gravaghi e Clerici da lontano e al 20' il punteggio è 25-32.

All'inizio del terzo quarto entrambe le squadre latitano in attacco e bisogna aspettare il 25', per vedere un paio di canestri in fila di Gallarate per il 32-36 che fa tremare Legnano.
Drocker prima con la tripla e poi Leardini respingono nuovamente il BBG al -7 del 40-47, che diventa 40-49 al 30' con i punti finali di Sacchettini.

Nell'ultimo periodo si vede che Legnano ne ha di più.
Leardini, Casini e Sacchettini portano di nuovo la 3G al +13 e, nonostante una forte botta alla schiena che mette out per qualche minuto Marino, Legnano gioca coralmente passandosi la palla e con il canestro da 3 di Antonietti del 50-60 mette in ghiaccio la partita, che finirà 51-62.

Dopo il glaciale -30 di Gara3, Legnano ha saputo raccogliere le forze e trovare la concentrazione per giocare una Gara4 senza sbavature in cui tutti i Knights hanno dato un contributo importante nei numeri e nella sostanza.
Legnano giocherà la B Nazionale, il terzo campionato italiano, mentre per Gallarate ci sarà la B Interegionale.
Un applauso sincero, da parte dei Knights, al club del presidente Valentino che i pochi anni ha creato una realtà importante e ben organizzata a pochi passi da Varese, capitale storica del basket, e oggi degna rivale di un derby che probabilmente nei prossimi anni vedrà altri capitoli da scrivere.

 

ESSE SOLAR GALLARATE - 3G ELECTRONICS LEGNANO 51-62 (6-18, 19-14, 15-17, 11-13)
Esse Solar Gallarate: Shaquille Hidalgo Quiroz 11 (3/8, 1/4), Riccardo Antonelli 9 (3/9, 0/2), Federico De Bettin 7 (2/6, 1/3), Federico Passerini 7 (0/2, 2/6), Giorgio Trentini 7 (0/0, 1/2), Francesco Gravaghi 5 (1/1, 1/4), Matteo Clerici 3 (0/1, 1/1), Andrea Filippi 2 (1/5, 0/0), Marco Calzavara 0 (0/1, 0/0), Lorenzo Ielmini 0 (0/0, 0/0), Dejan Bresolin 0 (0/0, 0/0), Matteo Basso 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 17 - Rimbalzi: 33 8 + 25 (Federico Passerini, Giorgio Trentini, Andrea Filippi 7) - Assist: 10 (Riccardo Antonelli 3)

3G Electronics Legnano: Juan Marcos Casini 15 (1/2, 4/7), Michael Sacchettini 14 (7/12, 0/0), Giacomo Leardini 12 (2/5, 2/2), Saverio Mazzantini 8 (3/7, 0/2), Tommaso Marino 5 (1/4, 1/5), Luca Antonietti 5 (1/5, 1/2), Gian Marco Drocker 3 (0/1, 1/5), Mattia Nespoli 0 (0/0, 0/0), Alessandro Monguzzi 0 (0/0, 0/0), Francesco Amorelli 0 (0/0, 0/0), Alessandro Ferrario 0 (0/0, 0/0), Riccardo Cucchi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 5 / 7 - Rimbalzi: 37 8 + 29 (Saverio Mazzantini 11) - Assist: 10 (Tommaso Marino 4)

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore