/ Cronaca

Cronaca | 12 febbraio 2024, 14:17

Laveno, si getta nelle acque del lago per farla finita. Salvato dalla motovedetta della Guardia Costiera

Momenti di paura a mezzogiorno di oggi in pieno centro: l'uomo è stato recuperato in tempo dagli operatori e trasportato al pronto soccorso di Cittiglio

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Momenti di paura intorno a mezzogiorno di oggi a Laveno, dove un uomo si è gettato nel lago non lontano dall'imbarcadero. Tutto è iniziato poco dopo le 12 quando è arrivata alla sala operativa della Guardia Costiera del Lago Maggiore una chiamata di soccorso, da parte di un cittadino, che segnalava un uomo nella acque del lago nei pressi dell’imbarcadero di Laveno Mombello.

La motovedetta CP 701 ha subito mollato gli ormeggi e si è diretta sul posto, mentre la sala operativa della Guardia costiera ha allertato i vigili del fuoco di Varese che sono arrivati sul posto così come i carabinieri. Una volta in zona, la motovedetta della Guardia costiera ha recuperato il malcapitato con non poche difficoltà.

L'uomo infatti, volendo con tutta probabilità farla finita, ha opposto resistenza cercando di non essere tratto in salvo. Gli operatori sono tuttavia riusciti a recuperarlo e a metterlo in sicurezza. Il ferito è stato trasportato in ospedale a Cittiglio in codice verde. Le sue condizioni fisiche non risultano quindi allarmanti.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore