/ Valle Olona

Valle Olona | 09 febbraio 2024, 06:00

Aranciolona, domenica 11 febbraio attenzione alla chiusura delle strade

Per la tradizionale corsa non competitiva in Valle, la polizia locale di Olgiate ha predisposto un piano di chiusura delle vie. Ritrovo partecipanti al Centro sportivo Gerbone in via Salvo D’Acquisto

Aranciolona, domenica 11 febbraio attenzione alla chiusura delle strade

Domenica 11 febbraio, in Valle, torna l’Aranciolona. Dalle 8 alle 9.30 i partecipanti potranno imbattersi in uno dei tre percorsi: quello da 8 o 13 o 20 km. Si attendono anche 3mila persone. Pertanto la Polizia locale di Olgiate ha predisposto un piano di chiusura delle strade.

Dalle 7 alle 13

Dalle 7 alle 13 è proibito il transito dei veicoli in via Salvo D’Acquisto (eccetto ovviamente i mezzi di servizio della polizia e soccorso, a servizio della manifestazione e i residenti purché “circolanti a velocità ridottissima”) e il temporaneo divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli su entrambi i lati della stessa via D’Acquisto.

Dalle 8 alle 12.30

Dalle 8 alle 12.30 è obbligatorio svoltare a sinistra in via Anna Frank per i veicoli provenienti da via Repubblica che transitano su via Ombrone in direzione cimitero. È vietato immettersi in via Ombrone per i veicoli provenienti dalle vie Gonzaga, Serio e Moldava. Durante la gara non sarà consentito l’accesso alla Piattaforma Centro Multiraccolta di via Ombrone.

Inoltre la polizia ordina il divieto di transito dei veicoli a motore per il tempo strettamente necessario al passaggio dei concorrenti nelle seguenti vie: Ombrone, Gonzaga, Cadorna, Vittorio Veneto, Cavour, Colombo, piazza Santo Stefano, Oslavia, Restelli, Molino del Sasso, Isonzo, pista ciclopedonale del Parco del Medio Olona, Tovo e Greppi.

Viene invece consentita la sosta temporanea dei veicoli dei partecipanti alla manifestazione sul tratto della pista ciclopedonale di via Anna Frank.

Inoltre è obbligatorio a tutti i veicoli autorizzati e provenienti dalle carreggiate intersecanti e dalle aree che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla.

La manifestazione

Il ritrovo dei partecipanti è fissato al Centro sportivo Gerbone in via Salvo D’Acquisto. Per partecipare all’evento, che ha termine alle 12.30, è richiesta una quota d’iscrizione di 5 euro. Si può già prenotare on line sul sito www.podismoecazzeggio.it.

Verranno consegnati gadget: “shopper arance con companatico” ad esaurimento scorte.

Gran ristoro finale con pasta e fagioli di “Le Gourmet by Tondini” di Sumirago. Sono previsti premi a gruppi e società con almeno venti iscritti. Lungo il percorso sono previsti 3 ristori: ai Calimali di Fagnano Olona, all’agriturismo Le Balzarine e alla vecchia stazione Valmorea di Marnate. A fine corsa, massaggi gratuiti a cura di Phoenix Massoterapia di Danneo Emilia.

L’edizione 2024 dell’Aranciolona è dedicata a Mamo Graziani e Nene Landini.

Laura Vignati

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore