/ Territorio

Territorio | 03 febbraio 2023, 11:07

Fondazione Cariplo: quattro progetti sul territorio di Varese per il benessere psicologico degli adolescenti

Nel complesso, 34 progetti e 5,2 milioni le risorse destinate per sostenere i ragazzi in condizioni di fragilità e per promuovere servizi di ascolto e risposte di cura

Fondazione Cariplo: quattro progetti sul territorio di Varese per il benessere psicologico degli adolescenti

Trentaquattro progetti per il benessere psicologico di ragazzi e ragazze adolescenti.

5,2 milioni le risorse destinate per sostenere i ragazzi in condizioni di fragilità e per promuovere servizi di ascolto e risposte di cura. Con l’insorgere della pandemia da COVID-19 è cresciuto anche l’allarme per il malessere emotivo e psicologico espresso da bambini e ragazzi: ansia, depressione, aggressività, disturbi alimentari e del sonno, dipendenza digitale, ritiro sociale, fino agli attacchi al corpo (tentati suicidi, atti di autolesionismo).

Famiglie, scuole, servizi hanno mostrato preoccupazione e difficoltà rispetto alla possibilità di svolgere, in tempi e modi idonei, il loro compito educativo e di cura per fronteggiare questa situazione. Il COVID-19 ha probabilmente fatto da agente “detonatore-acceleratore-emersivo” di malesseri già presenti: ha aggravato alcune fragilità ma ha anche portato in superficie alcuni disagi, consentito maggiori richieste di aiuto. Per affrontare il problema Fondazione Cariplo ha proposto un nuovo bando e promosso 34 progetti sul proprio territorio di riferimento per un importo complessivo di 5,2 milioni di euro, oltre il doppio della dotazione iniziale di 2,5 milioni di euro.

Il bando è stato infatti accolto positivamente dai territori, riscontrando grande interesse sia tra gli enti di terzo settore, che tra le istituzioni scolastiche che tra i servizi di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (NPIA) afferenti alle varie Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ASST), ricevendo alla scadenza 144 candidature che hanno coinvolto nel complesso 1.233 organizzazioni come partner di progetto o soggetti di rete, con una richiesta di contributo che complessivamente superava i 20 ML di euro.

I progetti finanziati coinvolgono complessivamente 440 organizzazioni e stimano – in un’ampia gamma di azioni di diversa intensità, di gruppo o individuali, che vanno dalla sensibilizzazione alla cura – circa 37mila beneficiari minori e 7mila adulti (genitori, insegnanti, operatori…). I progetti, in avvio a inizio 2023, coprono tutte le fasce di età, dai bambini ai neomaggiorenni, e quasi tutte le province di riferimento di Fondazione.

Il benessere psicologico dei minori rimane anche per il 2023 uno dei temi prioritari di Fondazione Cariplo che infatti prevede già un nuovo bando a inizio primavera, con un budget di 3,5 milioni di euro. “Davanti al crescente malessere dei giovani, la Fondazione ha messo in campo risorse per favorire progetti di ricomposizione sul territorio, capaci di connettere diverse competenze e diversi soggetti attorno al problema.

La risposta del territorio ha superato le aspettative, sia in termini di quantità che di qualità dei progetti proposti, e per questo abbiamo deciso di aumentare il budget a disposizione portandolo da 2,5 a 5,2 milioni di euro. Sostenere i ragazzi e le loro famiglie nell’affrontare il malessere emotivo e psicologico è una sfida cruciale e complessa che possiamo affrontare solamente unendo le forze.” Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo “Il benessere psicologico dei minori rimane anche per il 2023 uno dei temi prioritari di Fondazione Cariplo e della sua attività filantropica. Soprattutto a seguito della pandemia, pensiamo di dover aiutare i giovani che hanno pagato più di tutti lo scotto di un malessere emotivo e mentale conseguenza della pandemia.

Sul territorio di Varese sono stati selezionati 4 progetti per dare risposte concrete ai ragazzi, destinando risorse per oltre 560 mila euro” hanno commentato i commissari varesini all’interno della Commissione Centrale di Beneficenza Elisa Fagnani, Andrea Mascetti, coordinatore della commissione Arte e Cultura, Giuseppe Banfi, Sarah Maestri.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore