Busto Arsizio - 29 maggio 2023, 21:21

Busto Arsizio: Csk sold out al Fratello Sole

Teatro pieno per il Centro Studi Karate. Arti marziali, cultura, danza, canto e socialità: famiglie conquistate

Busto Arsizio: Csk sold out al Fratello Sole

Il momento più intenso lo hanno regalato gli atleti dell’agonistica karate. Con mosse, respirazione, coreografie, tecniche. Sotto luci suggestive. Atleti capaci di emergere a livello nazionale. Talenti.

Ma, al Fratello Sole, ci sono stati anche tanti altri. Le bambine che imparano i primi rudimenti della danza, per esempio. Hanno intenerito e fatto sorridere tutti i presenti. E hanno conquistato, per determinazione. Ci sono state le “sorelle maggiori”, impegnate a tracciare la strada. E poi le insegnanti, severe e commosse insieme, pronte a condividere il palcoscenico con le allieve…

Ci sono state le componenti dei cori femminili dell’accademia musicale “Clara Schumann”, a punteggiare la serata, impeccabili, capaci di suscitare emozioni. Sul palco, la presidente Csk, Patrizia Taddeo, a delineare la traiettoria che porta dalle passioni personali alla condivisione di un progetto in crescita, l’assessore allo Sport del Comune di Busto, Maurizio Artusa, consapevole del percorso Csk, e Paolo Busacca, quasi trascinato, anima tecnica del progetto.

Il Csk Karate ha portato 130, fra iscritti e iscritte, sul palcoscenico del Fratello Sole. La scaletta ha parlato di danza e musica. E ovviamente di karate, per tutte le età, dai più piccoli agli evergreen, con le sfumature intermedie. Karate come sport e disciplina, come autocontrollo, conoscenza e divulgazione. Come cultura. “Inside out” il titolo di una serata giocata sui colori. Dentro e fuori, come le emozioni.

Stefano Tosi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU